Un caso vero: iperattività della vescica (enuresi) e non solo.

728px-Manage-Urinary-Incontinence-in-Children-Step-2-Version-2 Un bambino di 7 anni con iperattività della vescica dai primi mesi di vita, a volte fa pipì anche 10 volte in un ora, con le ovvie difficoltà, inoltre ha frequenti mal di testa e dolori alle gambe, infine fa una cura farmacologica che lo aiuta in parte sull’iperattività della vescica ma come effetto collaterale porta a rabbia e nervosismo del bambino. Alla valutazione osteopatica probabile causa è la plagiocefalia (deformazione del cranio), che infatti da neonato era grave ed è stata curata con l’uso del caschetto. Dopo la prima seduta a distanza di 15gg il bambino ha ridotto del 50% l’iperattività e spariti i mal di testa, dopo altre 2 settimane dal 2° trattamento l’iperattività è sparita, mal di testa sparito e non assume più il farmaco, così migliora anche la rabbia e il nervosismo, dopo altre 4 settimane al 3° trattamento il bambino sta benissimo e la madre mi racconta che la domenica prima lo porta al parco, il bambino correndo verso la madre gli dice: “mamma Stefano mi fa proprio bene, le gambe non mi fanno più male!”. 728px-Manage-Urinary-Incontinence-in-Children-Step-6-Version-2